regolamento sconto regione lombardia novità

operoso, se questo viene effettuato entro l'anno: Ravvedimento sprint: se il bollo autoveicoli. I casi in cui lo sconto del 30 non e previsto: cosa propongono i partiti in vista del voto 2018. Per ottenere la riduzione del 50 del bollo auto e moto storiche 2019 occorre quindi: essere in possesso del certificato di rilevanza storica. Bollo auto storiche Emilia Romagna Toscana e Regione Lazio: Regione Emilia Romagna l'esenzione del bollo? stata mantenuta con la limitazione delle sole auto e moto di interesse storico dai 20 ai 29 anni iscritte all'ASI, Storico Lancia, Italiano fiat, Italiano Alfa. Oltre allintroduzione dei nuovi sconti previsti per il 2018, ricordiamo che rimangono in vigore per il pagamento del bollo auto una serie di agevolazioni ed esenzioni, in particolare: esenzione per chi usufruisce della, legge 104, sia per i portatori.

Regolamento sconto regione lombardia novità
regolamento sconto regione lombardia novità

Ci deve essere una recinzione, una viabilità sia per le macchine che peri pedoni e lilluminazione. Agevolazioni ed esenzioni sul bollo auto confermate per il 2018.

Nuovo Ravvedimento intermedio: pagamento bollo entro 90 giorni dalla scadenza, sanzione ridotta pari a 1,67 interessi di mora. Facciamo qualche esempio sulla base degli aggiornamenti dell'ACI di alcune regioni di Italia: Regione Sicilia bollo veicoli storici: la Regione Sicilia con l'approvazione dell'art.50 della legge regionale del 17/03/2106.3 ha previsto per i veicoli storici. In arrivo molte novità per chi desidera cambiare automobile. Era caduto in un tombino. Sconti bollo auto 2018: la novità nella Legge di Stabilità, secondo quanto previsto dalla, legge di Stabilità, il Governo pensa di introdurre uno sconto sul bollo auto del 10 per cento per chi decide di attivare per il pagamento la domiciliazione bancaria. Bollo auto, sconto in arrivo ma non per tutti. Margherita Facchini, presidente di Faita, lombardia, che con molta soddisfazione ci ha raccontato tutti i principali cambiamenti introdotti dal regolamento pubblicato il 23 gennaio, ma anche limpegno congiunto e la fattiva collaborazione con lassessorato, che in questi due ultimi. Questo tipo di ravvedimento non è applicabile ai tributi comunali ma solo quelli di competenza dell'Agenzia delle Entrate, per cui il bollo auto non rientra nel nuovo tipo di ravvedimento.